ESPLORA IL MONDO

C’è una destinazione che alberga nel cuore di ognuno.
E cambia con il passare delle stagioni, degli orizzonti, dei sogni.

scopri di più
C'è una destinazione che alberga in ognuno di noi.
C'è una destinazione che alberga in ognuno di noi.
C'è una destinazione che alberga in ognuno di noi.
C'è una destinazione che alberga in ognuno di noi.
C'è una destinazione che alberga in ognuno di noi.
C'è una destinazione che alberga in ognuno di noi.

il viaggio e’ trovare noi stessi

C’è un viaggio per ognuno di noi.
Un partire che appartiene all’anima; un procedere che, in un momento della nostra esistenza, diventa un richiamo.

C’è una destinazione che alberga nel cuore di ognuno. E cambia con il passare delle stagioni, degli orizzonti, dei sogni. Chi ama i deserti dell’Africa, può sentire il desiderio di perdersi nelle affollate strade di qualche sperduta città indiana. Chi ha costruito il proprio stile di vita su quello delle grandi metropoli americane, può avere il desiderio di vagabondare nelle caotiche strade di qualche città sudamericana, intrisa dalle note di una bossa nova o di una bachata. Esplorare il mondo diventa una calamita verso un nuovo orizzonte che poi va elaborato e fissato tra i ricordi; ricordi che, come tessere di un vasto mosaico, vanno a compilare l’affresco della nostra esistenza.

C'è una destinazione che alberga in ognuno di noi.

Il viaggio può essere per passione, per spirito di avventura, per vacanza, per visitare un luogo specifico o per lavoro.
Il viaggio è di gruppo oppure un’esperienza da vivere in solitaria. La partenza è in aereo, in pullman, in macchina; si viaggia anche a piedi o in bici.
Indipendentemente dal motivo della partenza e da come si organizza l’itinerario, il ritorno è sempre una maggiore consapevolezza di aver vissuto.
Quando facciamo un viaggio, sia esso una camminata o un volo, diamo alla nostra vita una nuova prospettiva; diamo a noi stessi la possibilità di vedere il mondo e le persone che lo abitano in un modo diverso, non importa se è una prospettiva migliore o peggiore. Questa possibilità si chiama esperienza, e poichè le nostre esistenze sono frutto delle nostre esperienze, della consapevolezza di essere vivi, allora viaggio uguale vita.

error: Questo contenuto è protetto