Antartide

Il pianeta bianco

————————
novembre e dicembre 2021

Durata: 15 giorni, 14 notti

Partenza da: Torino / Milano /Roma

Itinerario: Buenos Aires, Ushuaia, Canale Beagle, Passaggio di Drake, Isole Shetland, Penisola Antartica (isole Melchior, Stretto di Gerlache, isola Cuverville, base antartica cilena Gonzalez Videla o base argentina Almirante Brown, Canale Neumayer, base britannica di Port Lockroy, canale Lemaire, isola Petermann)

Quota base individuale: in fase di definizione

Persone per gruppo: minimo 15, massimo 25

Un mondo dove la natura umana pare un accessorio, non indispensabile. Forse di troppo.
Silenzi sovrani che si allargano su un mondo latteo solo apparentemente disabitato.
La sensazione, forte, di essere molto piccoli.
Regali emozionali di una crociera da fare e ricordare a lungo nella vita. Si parte dalla Terra del Fuoco in Argentina e si attraversa l’indomito canale di Drake che separa Oceano Atlantico da quello Pacifico. Si va nella Penisola Antartica vagabondando fra il rosario di isole che la costellano.
Ogni giorno si sbarca a terra per avvistare foche di Weddell, pinguini di Adelia e dal ciuffo dorato, pinguini Papua ed Antartici, balene ed elefanti marini, albatri e petrelli.

Programma completo

Questa pagina non è stampabile. Per avere una copia del programma via e-mail
compila il form di richiesta informazioni oppure contattaci ai nostri recapiti.

Giorno 1

Torino (Milano o Roma) / Buenos Aires / 

Partenza dall’Italia e volo notturno diretto a Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 2

Buoenos Aires

Arrivo di prima mattina a Buenos Aires. Incontro con la guida e trasferimento in centro città per la sistemazione nelle camere riservate e tempo a disposizione per un riposo prima dell’inizio delle visite. Visitiamo oggi i quartieri principali della capitale, da San Telmo, al famoso quartiere de La Boca, colorato e danzante, per terminare nell’elegante ed esclusivo quartiere Palermo. Non mancherà ovviamente una sosta davanti al teatro Colon ed alla Casa Rosada. Al termine della visita rientro in hotel. Pernottamento.

Giorno 3

Buenos Aires / Ushuaia

Dopo la prima colazione in hotel trasferimento all’aeroporto nazionale in tempo utile per le operazioni di imbarco volo per Ushuaia. Servizio di snack a bordo. Arrivo quindi nella città più australe del mondo, in terra del Fuoco. Questa suggestiva città, situata sul Canale di Beagle, gode di una posizione spettacolare tra montagne con vette perennemente innevate e foreste di faggi australi. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 4

Ushuaia / Canale Beagle

Prima colazione in hotel. In mattinata escursione, accompagnati dalla guida locale e al resto dei partecipanti alla spedizione, per visitare il Parco Nazionale della Terra del Fuoco e gustare un tradizionale “asado” argentino (carne alla brace) a pranzo. Nel pomeriggio trasferimento al porto ed imbarco sulla nave. Sistemazione nella cabina riservata. Inizio della navigazione verso est, diretti verso lo Stretto di Drake. Cena e pernottamento a bordo. Sarà disponibile a bordo il programma giornaliero che comprende : ore dei pasti, delle lezioni, della proiezione di documentari e dei film.  Durante i giorni di navigazione lo staff di bordo presenterà una serie di lezioni relative alla spedizione.
Uno dei punti focali della vita di bordo è sicuramente il “ponte navigazione” che è quasi sempre accessibile. Osservare l’attività della nave alle prese con la navigazione in acque ghiacciate è una delle attività preferite, insieme all’osservazione degli uccelli marini e delle balene, il cui avvistamento sarà guidato dagli esperti di bordo. 
La nave è inoltre fornita di grande salone, bar e una piccola ma fornita biblioteca di bordo. I rompighiaccio sono anche dotati di piscina, sauna e palestra. Non è prevista animazione a bordo poiché i passeggeri preferiscono abitualmente trascorrere le serate sul ponte, nel soggiorno o nella propria cabina.

Giorno 5

Passaggio di Drake

Giornata a bordo dedicata alla traversata del Passaggio di Drake. Balene, albatri, procellarie ed altre rare specie di uccelli marini accompagneranno la nave nel suo viaggio verso Sud. Ogni giorno, lo staff naturalistico di bordo presenterà ai partecipanti gli aspetti salienti delle diverse tematiche che riguardano il continente antartico: la flora, la fauna, la storia, le politiche e l’impatto ambientale delle scelte dell’uomo. Pensione completa e pernottamento a bordo. L’itinerario descritto deve essere considerato come indicativo. Spesso scopriamo approdi non precedentemente descritti. Il nostro programma è soggetto ad un’infinità di fattori, primo fra tutti, le condizioni meteorologiche. Il programma effettivo sarà deciso al momento e ad insindacabile giudizio del Capitano e del Capo Spedizione, entrambi estremamente esperti in questo tipo di viaggi-spedizione.

Giorno 6

Passaggio di Drake / Isole Shetland

Giornata a bordo dedicata alla traversata del Passaggio di Drake ed all’arrivo, condizioni meterologiche permettendo, nelle Isole Shetland del Sud. Le isole King George, Penguin, Aitcho, Livingston, Deception e le altre isole che formano l’arcipelago sono separate dal Continente Antartico dallo Stretto di Bransfield. Appaiono ricoperte di muschi e licheni e sono abitate da pinguini, foche, elefanti marini e colonie di uccelli marini. Pensione completa e pernottamento a bordo.

Giorno 7

Isole Shetland

Giornata a bordo dedicata alla visita delle Isole Shetland del Sud. È prevista la visita delle isole Livingston e Deception. In seguito si navigherà ancora in direzione sud, lungo lo Stretto di Bransfield verso la Costa Danco. Sarà possibile avvistare uccelli marini, foche, balene e pinguini di diverse specie e, con un po’ di fortuna, visitare una base di ricerca antartica. Pensione completa e pernottamento a bordo.

Giorno 8

Penisola Antartica

Giornata a bordo dedicata alla visita della Penisola Antartica. Il primo approccio all’Antartide potrebbe essere offerto dalle isole Melchior, nella baia di Dallmann, un’area particolarmente popolata dalle balene. Si navigherà lungo lo Stretto di Gerlache, che separa la Costa Danco dalle isole Brabant e Anvers, per arrivare all’isola Cuverville e alla bellissima Baia Paradiso. Condizioni permettendo si visiterà la base antartica cilena Gonzalez Videla oppure la base argentina Almirante Brown. Pensione completa e pernottamento a bordo.

Giorno 9

Penisola Antartica

Giornata a bordo dedicata alla visita della Penisola Antartica. Giornate indimenticabili dedicate all’esplorazione di questa regione spettacolare. Si navigherà lungo il Canale Neumayer fino all’antica base britannica di Port Lockroy, dove diverse migliaia di pinguini paiono aspettare i visitatori sotto le ripide scogliere. Molte specie endemiche antartiche di uccelli marini nidificano nell’arcipelago. Pensione completa e pernottamento a bordo.

Giorno 10

Penisola Antartica

Giornata a bordo dedicata alla visita della Penisola Antartica. La navigazione verso sud  prosegue (ghiaccio permettendo) fino all’incantevole canale Lemaire e indi all’isola Petermann, dove l’esploratore francese Jean-Baptiste Charcot svernò a bordo della sua barca chiamata “Pourquoi Pas?” nel 1909. Lo spettacolare Lemaire Channel  è un passaggio estremamente stretto tra i picchi rocciosi e i ghiacciai della costa Danco sul suo versante a est, e quelli dell’isola Boothia a ovest.  Il canale fu scoperto nel 1873 da una spedizione tedesca guidata da Eduard Dallmann e prese il nome nel 1898 da una spedizione belga in Antartide, in onore di Charles Lemaire. Pensione completa e pernottamento a bordo.

Giorno 11

Penisola Antartica

Giornata a bordo dedicata alla visita della Penisola Antartica. La spedizione ora è diretta a nord. Si attraverseranno nuovamente gli stretti di Gerlache e di Bransfield, con nuove soste sulla costa antartica e sulle isole per incontrare le colonie di uccelli e mammiferi che, durante l’estate australe, abitano questo remoto angolo della terra. Pensione completa e pernottamento a bordo.

Giorno 12

Penisola Antartica / Passaggio di Drake

Giornata a bordo dedicata alla traversata del Passaggio di Drake in direzione Nord. Durante la traversata si potranno approfondire, grazie all’esperienza dei naturalisti di bordo, i vari aspetti scientifici che riguardano i luoghi visitati e la fauna incontrata durante tutta la spedizione. Pensione completa e pernottamento a bordo.

Giorno 13

Passaggio di Drake

Giornata a bordo dedicata alla traversata del Passaggio di Drake in direzione Nord. Durante la traversata si potranno approfondire, grazie all’esperienza dei naturalisti di bordo, i vari aspetti scientifici che riguardano i luoghi visitati e la fauna incontrata durante tutta la spedizione. Pensione completa e pernottamento a bordo

Giorno 14

Ushuaia / Buenos Aires / Torino (Milano o Roma)

Dopo la prima colazione sbarco a Ushuaia. Trasferimento immediato all’aeroporto per il volo diretto a Buenos Aires. Trasferimento dall’aeroporto nazionale a quello internazionale di Buenos Aires in tempo per le operazioni di imbarco volo di rientro in Italia. Servizio di pasti e pernottamento a bordo.
Arrivo in Italia previsto il giorno successivo.

Antartide Buenos Aires Ushuaia Canale Beagle Passaggio di Drake Isole Shetland Penisola Antartica isole Melchior Stretto di Gerlache isola Cuverville Canale Neumayer sudamerica

Richiedi la disponibilità

Accettazione "Condizioni generali di vendita" (Cliccare per visualizzare)

Letta l’informativa resa ex art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016 per il trattamento dei miei dati personali su inseriti per ottenere informazioni sulla disponibilità

I dati personali inseriti nel form sovrastante per ottenere l’iscrizione alla newsletter da Lei richiesta saranno trattati sulla base dell’informativa resa ex art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016.

error: Questo contenuto è protetto